COMUNICATO DI CHIUSURA

LUNGO LE RIVE DEL TEVERE
LA FINALE DELLA QUINTA EDIZIONE DI “MISS BELLA IN CARNE”

Si è svolta Domenica 31 Luglio 2016, presso ROMA LATIN VILLAGE, sul Lungotevere, la finale della quinta edizione del concorso nazionale “Miss Bella In Carne” riservato alle bellezze con le curve a partire dalla taglia 48.

L’evento, promosso, ideato e organizzato da Elisabetta Viccica e Romina Diana dell’associazione “Amarsi un po’”, in collaborazione con il brand di lingerie oversize “Evha&Eva” e “GC Eventi”, ha visto quest’anno la presenza di 17 finaliste provenienti da tutta Italia, suddivise in due categorie: under35 e over35.

A condurre la serata, il noto conduttore tv/radio ANTHONY PETH, insieme alla ormai veterana BONARIA DECORATO,.

Madrina della serata, l’attrice IMMA PIRO, rientrata dalle vacanze, appositamente per l’evento.

Ad aggiudicarsi la fascia di MISS BELLA IN CARNE 2016 ed un abito offerto dal SALOTTO DELLA MODA, nella persona di VALERIANO MATTEUCCI (partner della manifestazione), la romana VANESSA STRAMPELLA.

A decretare la vincitrice è stata la giuria presieduta dall’imprenditore palermitano GIUSEPPE MONTESANTO e composta da un team di esperti e non solo del mondo “curvy”, oltre a personaggi legati a vario titolo, al mondo dello spettacolo.
Tra loro: MARIANNA LO PREIATO (ideatrice del Curvy Pride); la conduttrice SERENA GRAY e il regista CLAUDIO PETRAGLIA ; LUCIA APARO (Ambasciatrice dei Talenti e ideatrice del “Premio Musa d’Argento”) in collegamento telefonico da Catania, SANDRA CRESTO (editrice della rivista Zurban Magazine); ERNO ROSSI e WILLIAM VITTORI (titolari di EDS WP Eventi), STEFANO COMPAGNUCCI e SIMONA PATRIZI (Studio Compagnucci Fotografi), MICHELA PERROTTA (ideatrice del Progetto “You Donna”) e l’attrice FLORIANA RIGNANESE accompagnata da BIAGIO DE PATTA.

Oltre alla fascia principale sono state assegnate varie fasce minori: LADY IN CARNE (riservata alle over35); MISS SORRISO; MISS IN GAMBISSIMA; MISS ELEGANZA; MISS DOLCEZZA; MISS FOTOGRAFIA; MISS MUSA D’ARGENTO; MISS CURVY PRIDE; MISS ZURBAN e MISS MODEL OVERSIZE.

Durante la serata sono intervenuti anche il prof. REGINALDO LUCIOLI e l’avv. FRANCESCA ARPINO.

Prima di fare il loro ingresso nella location lungo le rive del fiume, le concorrenti sono state protagoniste di uno shooting dal sapore vagamente anni ’50, in stile “vacanze romane”, immortalate dagli scatti del fotografo VINCENZO TOCCACELI, in collaborazione con “Italian Vintage Garage” ed il team di Alessandro Conti, che hanno messo a disposizione le loro macchine d’epoca, in un percorso partito da MONDOFITNESS (dove si è tenuto il backstage), con tappe che hanno toccato Piazza del Popolo, Fontana di Trevi, Piazza Venezia e Castel Sant’Angelo.

Un’edizione in versione 2.0, caratterizzata da due novità: la doppia modalità di voto, per cui le candidate sono state votate prima tramite Facebook, con i like del pubblico; successivamente i voti sono stati convertiti in punti e sommati a quelli della giuria durante la finale del 31 luglio.
Finale che è andata anche in diretta streaming su Facebook tramite la fanpage del Latin Village e seguita da migliaia di persone.

Un ringraziamento speciale va ai team di ARS ESTETICA (partner storico del concorso) e COGO’ HAIR STYLE (insieme a Paola Rizzo) che si sono occupate di make-up ed hair style delle concorrenti

Per informazioni si può consultare il sito ufficiale del concorso http://missbellaincarne.org oppure le pagine Facebook e Twitter “Miss Bella in Carne”.

Ufficio stampa Zurban Magazine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...